Quello che l’Alito Cattivo Dice sulla Tua Salute

A nessuno piace sentirselo dire, ma è capitato a tutti di avere l’alito cattivo. Può accadere di prima mattina, o dopo un pasto particolarmente “aglioso”. Comunque, a volte non importa quanto dentifricio o mentine usiamo, un brutto caso di alitosi è difficile da mandare via.

Se l’alito cattivo diventa però un problema cronico, può trattarsi di qualcosa di più di un problema imbarazzante e addirittura segnalare una carie. L’alitosi persistente può essere il sitnomo di un problema di salute più profondo, di cui non sei nemmeno a conoscenza.

Perciò dimentichiamoci dell’imbarazzo sociale per un momento e vediamo quali sono le malattie che possono causare l’alitosi come sintomo.

Ecco le dieci malattie più comuni che causano alito cattivo…

ADVERTISEMENT

1. Infezioni delle Vie Respiratorie

Può darsi tu abbia preso un’influenza, che si è poi evoluta in bronchite o sinusite se non curata. Queste infezioni delle vie respiratorie finiscono tutte per causare alito cattivo se i seni paranasali, i polmoni e i tessuti della gola si infiammano e si bloccano, permettendo agli odorosi batteri di accumularsi nel muco.

Next »
More From Activebeat
Related on ActiveBeat
You May Also Like
More from ActiveBeat