Snack Sì o Snack No? L’Eterna Questione del Mangiare Prima di Dormire

A parte il rischio di incubi pieni di clown negli armadi e mostri sotto il letto — mangiare prima di andare a dormire tiene svegli molti di noi la notte! Un pezzo di pizza (o 3) basterà a distruggere completamente i progressi fatti con la dieta? Come la maggior parte delle questioni, anche quella del mangiare prima di andare a dormire non è completamente bianca o completamente nera. C’è una zona grigia di fattori che influiscono molto sui cicli sonno veglia, la digestione meno efficiente, il metabolismo lento e in definitiva il tanto paventato aumento di peso. Vediamo cosa hanno da dire gli esperti nel campo della medicina sul mangiare subito prima di dormire…

ADVERTISEMENT

1. Il Tuo Snack Preferito

Secondo i ricercatori del Centro per la Ricerca e l’Educazione sull’Obesità c’è indubbiamente un legame tra il mangiare la sera e l’aumento di peso. Ma sbocconcellare qualcosa intorno a mezzanotte (o dopo le otto di sera, secondo molti esperti di nutrizione) può essere ancora peggio a seconda dello snack che scegli. Ad esempio, siamo più portati a concederci sfizi più calorici (una fetta di cheesecake), grassi (patatine) e dolci (cioccolato) quando siamo di fronte alla TV — che come ben sappiamo favorisce il mangiare inconsapevolmente fino all’eccesso e in definitiva ci fa ingrassare.

Next »
ADVERTISEMENT