10 Motivi per Evitare l’Aspartame a Tutti i Costi

Per anni le bibite light sono state considerate l’alternativa perfetta alle bibite normali, che sono ricchissime di zuccheri e calorie. Potevi bere una bibita light, dolcificata con aspartame, senza sentirti in colpa, e il gusto era simile a quello della sua controparte poco salutare.

Ma a quale costo?

Di recente le vendite di bibite light sta crollando – soprattutto la Diet Coke della Coca Cola – dato che il dibattito sull’aspartame sta raggiungendo nuovi picchi. Gli esperti si chiedono se l’aspartame sia davvero una buona alternativa allo zucchero e ormai molti mettono in guardia i consumatori verso i potenziali effetti dannosi di questa sostanza. La sicurezza dell’aspartame è stata messa in discussione da alcune ricerche che mettono in relazione l’utilizzo del dolcificante artificiale con problemi alla vista e mal di testa, e sono solo alcuni dei dieci buoni motivi per evitare l’aspartame a tutti i costi.

ADVERTISEMENT

1. Problemi di Vista

Alcuni casi di dolori agli occhi, visione confusa e secchezza oculare sono stati messi in relazione con il consumo di aspartame. L’aspartame è costituito di fenilalanina, acido aspartico e metanolo. Il metanolo sarebbe potenzialmente tossico per la nostra retina e per il nervo ottico e causerebbe diversi tipi di problemi agli occhi. C’è motivo di preoccuparsi quando cibo e bevande che contengono aspartame sono stata conservate per lunghi periodi di tempo o esposte al calore – la scomposizione dell’aspartame nelle sue componenti può rendere il prodotto tossico per gli occhi.

Next »
ADVERTISEMENT