8 Consigli per Prevenire l’Esaurimento da Vacanze

Proprio come la slitta di Babbo Natale anche noi abbiamo un limite… possiamo sopportare solo un certo numero di cene con gli amici e di serate fuori prima di iniziare a sentirci stanchi ed esauriti. Aggiungici tutti gli obblighi sociali associati ai vari festeggiamenti, i litigi in famiglia, amari e tazze di vin brulé, le nottate passate a incartare regali, i viaggi al centro commerciale, e tutte le volte che ti tocca strisciare la carta di credito e vedrai che il tuo spirito natalizio comincerà presto a risentirne.

Anche se la stagione delle feste può essere davvero “il periodo più bello dell’anno” per alcuni — per altri può essere quello più malinconico, economicamente difficile, stressante e deprimente. Ecco otto consigli per evitare l’esaurimento da vacanze natalizie…

ADVERTISEMENT

1. Vitamina D Tutti i Giorni

L’inverno può anche essere pieno di decorazioni sfavillanti, gingilli brillanti e luci intermittenti, ma è anche la stagione principale del disturbo affettivo stagionale a causa della mancanza di attività fisica e di luce solare (e quindi di vitamina D).

Anche se molti sono allegri e felici, se soffri di disturbo affettivo stagionale potresti sentirti esausta, depressa e desiderare soltanto di ibernarti fino a primavera. Ma andare in letargo dentro casa con le tapparelle tirate giù ti metterà a rischio di carenza di vitamina D, che esacerberà l’affaticamento durante il giorno e la tristezza stagionale.

Next »
ADVERTISEMENT