8 Malattie che i Medici Sbagliano Spesso a Diagnosticare

Quando una dolorosa indigestione, i dolori articolari, o altri inspiegabili problemi di salute ti affliggono per settimane o mesi, ovviamente vai dal medico per cercare delle risposte. Tuttavia cosa fai se il tuo medico non riesce a capire quale sia l’origine delle tue misteriose sofferenze?

Ecco otto malattie che spesso lasciano i medici a farsi mille domande…

ADVERTISEMENT

1. Fibromialgia

I misteriosi dolori muscolo-scheletrici, le interruzioni del sonno, i cambiamenti nella memoria e nell’umore, e l’affaticamento causati dalla fibromialgia spesso lasciano i medici perplessi. Questo spiega anche perché la fibromialgia sia spesso un termine esteso usato per diagnosticare pazienti in cui non è possibile trovare una causa fisica che spieghi una miriade di sintomi. Infatti, una ricerca dell’Università di Yale indica che spesso la diagnosi dipende dallo specialista a cui il paziente viene indirizzato—ad esempio, un gastroenterologo farà probabilmente una diagnosi di Sindrome dell’Intestino Irritabile, mentre un reumatologo diagnosticherà più spesso la fibromialgia, e questo spiega come secondo l’American College of Physicians circa 5,8 milioni di Americani hanno ricevuto una diagnosi per questa malattia.

Next »
ADVERTISEMENT